Torna indietro (en)Back

Ceetrus Space: un nuovo luogo che incarna l’evoluzione della filosofia aziendale

Ceetrus Space: a new place epitomising the evolution of the company’s philosophy

3/2/2020
Ceetrus Italy inaugura la sua nuova sede nel cuore di Milano e sceglie eFM engaging places per la progettazione degli spazi.(en)Ceetrus Italy inaugurates its new headquarters in the heart of Milan and has chosen eFM engaging places to design its interiors.

Con l’inizio dell’anno è stata inaugurata la nuova sede milanese di Ceetrus Italy, Global Urban Player che opera nel settore immobiliare e sviluppa luoghi di vita sostenibili e smart per i cittadini di domani.

Coerente alla nuova filosofia aziendale indirizzata a creare luoghi di relazione, smart e sostenibili al servizio delle persone e a favorire le connessioni tra esse, Ceetrus Italy ha realizzato i suoi nuovi spazi di lavoro coinvolgendo il partner eFM engaging places, con cui condivide l’attenzione al benessere delle persone e al miglioramento della loro vita, ogni giorno, arricchendo le città di nuove esperienze e servizi su misura.

E’ nato un nuovo spazio che ricrea l’identità aziendale secondo la nuova Mission e Vision di Ceetrus rispecchiandosi nella grafica degli spazi che riprende la palette colori e le frasi proprie della Vision a partire dal payoff contenuto nel logo “with citizens, for citizens”.

Questo concetto viene riaffermato dall’ampio uso della trasparenza, a partire dalla collocazione, nel cuore di Milano, dall’ingresso a piano terra, dall’uso delle ampie vetrine presenti su strada per richiamare l’attenzione dei passanti.

L’ingresso è una porta vetrata a bussola che accoglie i visitatori e crea un ambiente visivo, interno-esterno, senza soluzione di continuità. Le grandi grafiche lungo tutto il perimetro della facciata sono state pensate per incuriosire i passanti.

Al piano terra è stato progettato uno spazio di corporate co-working, a disposizione di colleghi, fornitori, clienti e partner esterni, in modo da favorire la contaminazione e trasmettere il senso di condivisione che sta alla base dei valori aziendali.

C-Space è un progetto finalizzato ad esaltare:

• le emozioni familiari, attraverso un’attenta selezione dei materiali, degli arredi e dei colori. Il legno è il materiale predominante per il suo senso di calore; gli arredi colorati e confortevoli richiamano contesti e sensazioni familiari;

• gli ambienti responsivi che attraverso l’Activity Based Working “educano” e forniscono ai dipendenti gli spazi più consoni alle attività che si dovranno svolgere nei vari momenti della giornata. Il dinamismo è scandito dal vissuto dei differenti ambienti: spazi di collaborazione, focus, individuali e collettivi;

• la flessibilità e modularità degli ambienti, ottenuta grazie ad arredi multifunzione, come tavoli e lavagne su ruote, che possono essere riconfigurati in base alle esigenze del momento: da uffici, a sale riunioni, a spazio per convention ed eventi.

File rouge dell’intera progettazione il tema dell’eco-sostenibilità: dalla scelta del pavimento composto in sughero e rivestito da un film sottile in pvc riciclato, agli arredi selezionati da aziende attente a questo tema. In alcuni casi sono stati riutilizzati e riadattati quelli della sede precedente per evitare gli sprechi e valorizzare il ciclo di vita dei prodotti.

Anche la selezione delle aziende partner per il food riprende il concetto di biologico proponendo un’alternativa più salutare per i dipendenti.

Il tutto è accompagnato e integrato dal verde che favorisce una migliore qualità dell’aria ed influenza positivamente l’umore dei collaboratori aumentandone la produttività.

I collaboratori sono stati accompagnati alla scoperta dei nuovi uffici attraverso una web app che racconta gli spazi, ne definisce le regole di utilizzo, disegna una mappatura completa dei servizi presenti sia all’interno dell’area che nelle immediate vicinanze e offre una bacheca digitale per un divertente scambio tra i collaboratori.  

eFM nasce nel 2000 con l’obiettivo della trasformazione digitale del Real Estate, in tutto il ciclo di vita dell’immobile: dalla pianificazione, alla progettazione, alla gestione, alla dismissione. Quella sfida ha avuto successo se oggi in 4 continenti (Europa, Americhe, Africa e Asia), circa 300 persone gestiscono quasi 90 milioni di mq e 2 miliardi di servizi, con tutte le maggiori corporation come clienti. Quotidianamente ingegneri, architetti, data scientist, economisti, psicologi e antropologi lavorano fianco a fianco sulle 3 P (people, place, platform) per realizzare e gestire engaging places, luoghi “sensibili” capaci di ascoltare e adattarsi alle esigenze materiali e relazionali di chi li abita. La propria startup MYSPOT – piattaforma per il matching fra luoghi e competenze per il miglioramento della qualità lavorativa - è stata riconosciuta da Gartner come Cool Vendor 2018 in Employee Engagement and Enablement in the Digital Workplace –

The start of the new year has seen the inauguration of the Milan headquarters of Ceetrus Italy, Global Urban Player, which operates in the real estate sector while also developing sustainable and smart living places for citizens of tomorrow.

True to the company’s new philosophy, focused on creating smart and sustainable places of interaction at the service of people and which favours interpersonal connections, Ceetrus Italy has created its new workplace with the involvement of its partner eFM engaging places. Both are united by their dedication to improving peoples’ well-being and quality of life every single day, enriching the city with new experiences and tailored services.

This marks the creation of a new space which recreates the company’s identity according to the new Ceetrus Mission and Vision, expressed in the graphic design of spaces showcasing the colour palette and phrases of the Vision, starting from the payoff logo “with citizens, for citizens”.

This concept is reaffirmed by the extensive use of transparency, starting from the location, right in the heart of Milan, and the use of large windows at street level which rouse the interest of passers-by.

The entry features a glass revolving door which welcomes visitors and creates a visual solution of seamless continuity between indoors and outdoors. Large graphics along the entire perimeter of the façade have been conceived to rouse interest in passers-by.

A co-working space has been designed on the ground floor, available to colleagues, providers, customers and external partners, favouring cross-contamination and conveying a sense of sharing, a key element of the company’s values.

C-Space is a project which aims to enhance:

homely emotions, through the meticulous selection of materials, furnishings and colours. Wood reigns supreme in virtue of its sense of warmth; colourful and comfortable furnishings recreate domestic contexts and sensations;

responsive environments, which through Activity Based Working “educate” and provide employees with interiors that are better suited to the activities they pursue at different times of the day. Dynamism is generated by being able to live and experience different interiors: individual and collective spaces for cooperation and focus;

the flexibility and modularity of environments is achieved thanks to multifunctional furnishings, such as tables and whiteboards on wheels, which can be reconfigured to best suit needs at different times, transforming offices to meeting halls or venues for conventions and events.

Eco-sustainability is a powerful leitmotif here: from the cork flooring covered in a thin recycled PVC film, to furnishings from a selection of companies with a proven track record in this sense. In some cases, items from the former headquarters have been reused and re-adapted to avoid waste and enhance the life cycle of products.

A selection of food partner companies also reflects the concept of organic, providing employees with a healthier alternative.

Everything is accompanied and enhanced by greenery which improves air quality and positively influences the mood of co-workers, thus boosting productivity.

Co-workers were accompanied along their discovery of the new office premises through a web app which describes spaces, defines rules for use, provides a complete map of services available at the facilities and in the local area and provides a digital noticeboard for light-hearted interaction.

eFM was established in 2000 with the aim of digitally transforming the entire Real Estate cycle: from planning to design, management and selling. It has succeeded in its challenge as today, across 4 continents (Europe, Americas, Africa and Asia), approximately 300 people manage almost 90 million sqm and 2 billion services, winning over all major corporations as its clients. Every single day, engineers, architects, data scientists, economists, psychologists and anthropologists work side by side on the 3 Ps (people, place, platform) to create and manage engaging places, “sensitive” places, capable of listening and adapting to the material and relational needs of inhabitants.  MYSPOT startup , aimed to improve working life, gained an important award in Cool Vendor 2018 in Employee Engagement and Enablement in the Digital Workplace – efmnet.com by Gartner.

SCARICA IL REGOLAMENTOSCARICA IL REGOLAMENTODOWNLOAD THE DOCUMENTDOWNLOAD THE DOCUMENT

Leggi anche(en)Related news

© Ceetrus Management & Development S.r.l. P.IVA 11010260963(en)© Ceetrus Management & Development S.r.l. VAT N 11010260963
Follow us: